Basic circuit abs

Continua la saga dei circuiti da provare e questa volta voglio proporvi il Basic circuit abs.

E’ una esercitazione dinamica, divertente, originale, piacevole e chiaramente di sicura efficacia.

Può essere inserita in qualsiasi momento della stagione in quanto e’ un allenamento che migliora forza, resistenza, tonificazione, definizione, capacità cardiovascolari.

Il Basic Circuit ABS consiste in una miscela tra allenamento cardiocircolatorio ed una coppia di esercizi in super-serie che si eseguono senza interruzione tra loro.

In questo esempio si sono utilizzati esercizi base per i  muscoli  pettorali, dorsali, arti inferiori e  addominali ed ho volutamente tralasciato i muscoli delle braccia e spalle in quanto già impegnati negli esercizi sopra citati; ad ogni stazione per gli arti superiori o inferiori  si alternano stazioni per gli addominali e obliqui.

Tale protocollo di lavoro è modificabile in ogni sua parte: dal numero di copie di  esercizi svolti, dal numero di ripetizioni, dal tipo di carico, dalla percentuale di FC nel cardio,  dal tipo di esercizi usati, da una stimolazione full body ad una stimolazione compartimentale: insomma potete divertirvi  e sfiziarvi come volete.

Invito, come ovvio che sia, a non copiare alla lettera il circuito proposto, ma modificare lo stesso in base alle proprie esigenze, alla propria morfologia, al proprio livello di allenamento.

Esercizio
Serie
Rip
Rec
Cardio 15’ 70% fc max

3
10

nr
20
Cardio 5’ 80% fc max
Trazioni presa inversa

3
10

nr
Crunch inverso
20
Cardio 5’ 80% fc max

3
10

nr
Plank laterale
10 x lato
Cardio 15’ 70% fc max






                            





Per una progressione del lavoro si può operare andando a modificare le variabili del circuito:
1) aumento tempo stazione cardio
2) aumento frequenza cardiaca stazione cardio
3) aumento carico stazione pesi
4) aumento numero di serie
5) aumento coppia di esercizi