VITAMINA C

La nutrizione è alla base della vita e si occupa di fornire materiale per la crescita e mantenimento del nostro organismo , fornisce sostanze indispensabili sia dal punto di vita energetico che funzionale.

Gli alimenti si dividono in Macroelementi e Microelementi; nel primo gruppo troviamo le proteine, carboidrati, grassi, acqua; nel secondo, le vitamine , i sali minerali e gli oligoelementi.

Le vitamine rappresentano piccole % della normale alimentazione ma sono fondamentali per qualsiasi processo; non possono essere prodotte dal nostro organismo e devono essere introdotte con l’alimentazione.

Svolgono una funzione di protezione e regolazione di numerose reazioni.

Una tra le più note è la vitamina C o acido ascorbico.

La si può trovare negli agrumi , pomodori, peperoni rossi, insalata verde, fragole, melone, kiwi, broccoli, cavolo, prezzemolo; è opportuno tenere in considerazione che i sistemi di maturazione, conservazione, cottura, impoveriscono il contenuto di vitamina C negli alimenti.

Una sua carenza può portare allo scorbuto con degenerazione della pelle, dei denti, emorragie, gengivite, osteoporosi.
Viene assorbita nell’intestino tenue e depositata nel fegato, milza e cervello; è espulsa attraverso le urine.
E’ un potente antiossidante, antinfiammatorio e stimola e rafforza il sistema immunitario; aiuta e facilita l’assorbimento del ferro. Inoltre favorisce la formazione ed il mantenimento del collagene, proteina che forma il tessuto connettivo, le cartilagini ed i tendini ;contrasta le infezioni e favorisce la salute dei capillari ,migliora il recupero dopo stress fisici intensi.

Una alimentazione ricca di frutta e verdura facilita l’assorbimento di vitamine C e di molte altre sostanze fondamentali..

“Vitamine = Forza”
“Forza = Salute”
“Salute = Vivere felici”