Change


Tu che usi prodotti illegali per migliorare il tuo corpo.
Tu che ingurgiti integratori come caramelle ma mangi solo 2 volte al giorno.
Tu che ti lamenti del tuo allenamento ma poi vieni in palestra 1 volta a settimana.
Tu che ti alleni intensamente ma poi mangi e bevi a sbafo.
Tu che sei un professore di tutto.
Tu che vuoi fare sempre tutto da solo.
Tu che ti alleni tutti i giorni.
Tu che non fai mai una settimana di scarico.
Tu che inizi ad allenarti senza un adeguato riscaldamento.
Tu che utilizzi la cintura in tutti gli esercizi.
Tu che emetti rumori strazianti mentre sollevi i pesi.
Tu che emani odori nauseabondi.
Tu che ti guardi in continuazione allo specchio.
Tu che non molli il cell neanche per un  momento.
Tu che vai in palestra pensando di essere in un harem.
Tu che indossi magliette stracciate inguardabili.

Per favore ravvediti, ricrediti, correggiti; sii più responsabile e cosciente dei tuoi comportamenti e delle conseguenze per te e per gli altri.

In palestra si viene per allenarsi con umiltà e dedizione.

Non siamo al bar, al supermercato, al mercato, in discoteca, in beauty farm, in spiaggia, in un palco di gara, a casa propria; la palestra è un luogo pubblico dove è doveroso rispettare le regole del “Bon Ton”.

E soprattutto cerca di avere obiettivi raggiungibili e misurabili, in sintonia con le tue caratteristiche genetiche, senza cercare scorciatoie, pillole magiche o schede miracolose.

Ricordati “No pain, No gain”, nessuna fatica, nessun risultato.